Annunci per gli autisti

Istruzioni per l’aggiornamento della comunicazione al comune

29 agosto / Italia

Come sai, le recenti modifiche legislative in materia di autorizzazioni NCC impongono l’obbligo di iniziare e terminare ogni corsa presso una delle proprie rimesse personali. 

A tal fine, per poter utilizzare queste rimesse, e (qualora sia stato siglato un contratto) le rimesse di Parlick,  è necessario comunicare i rispettivi indirizzi presso il Comune dove queste sono collocate. Queste comunicazioni possono essere effettuate tramite Raccomandata A/R o a mezzo PEC.

Per poter, infine, utilizzare queste rimesse tramite l’app Uber, è necessario caricare:

1. L’avvenuta Comunicazione delle rimesse al Comune

  • Se effettuata a mezzo PEC, occore caricare l’Email inviata al comune più la ricevuta di avvenuta consegna da parte del Comune
  • Se effettuata tramite Raccomandata A/R, occorre, invece, caricare la Raccomandata inviata e la Ricevuta di ritorno

2. La lista con tutti gli indirizzi delle tue rimesse di appartenenza, che ci puoi comunicare tramite questo template.Se hai siglato un contratto ma non hai ancora comunicato le rimesse di Parclick, utilizza uno di questi template precompilato per Milano, Roma, Varese o Bergamo

2.1 Qualora sia stato stipulato un contratto con Parclick, bisogna caricare il contratto che avete ricevuto in formato PDF dopo la firma.

Tutti questi documenti devono essere scannerizzati e caricati nell’apposito campo “Conferma di comunicazione rimesse al Comune”, presente nell’area documenti della tua app, seguendo i passaggi come sotto illustrati: 


FAQs

1. Quali rimesse devo comunicare? 

Vanno comunicate tutte le rimesse ad accezione di quella principale presente e visibile sulla licenza. 

2. Perchè devo comunicare questi documenti?
Come sai, le recenti modifiche legislative in materia di autorizzazioni NCC impongono a ciascun conducente l’obbligo di iniziare e terminare ogni corsa presso la rimessa principale o presso una o più rimesse aggiuntive.
Per poter disporre delle rimesse aggiuntive, è necessario informare il Comune dove queste ultime sono collocate.

3. Perchè devo caricare questi documenti? 

E’ richiesto tale caricamento al fine di poter utilizzare le rimesse tramite la nostra applicazione. Il caricamento deve essere effettuato nell’apposita sezione Documenti: “Conferma di comunicazione rimesse al Comune”;

4. Cosa devo fare se ho stipulato un contratto con Parclick? 

Nel momento in cui si è stipulato un contratto con Parclick, bisogna comunicare gli indirizzi delle rimesse presenti nell’accordo. Puoi a tal proposito utilizzare un dei moduli precompilati scaricabili dal nostro blog.

5. Come devo effettuare la comunicazione se le mie rimesse si trovano in differenti comuni ? 

La comunicazione va effettuata inviando un’unica lista con gli indirizzi delle rimesse, alle differenti municipalità dove queste sono allocate. 

Più nello specifico, se la comunicazione è effettuata tramite email, basta inserire come destinatario i differenti indirizzi email dei vari comuni; se, viene invece effettuata tramite Raccomandata, questa deve essere inviata ai domicili dei vari comuni, dove le rimesse  sono allocate. 

6. Cosa faccio se ho delle diffocoltà nel caricamento dei documenti ?

Se riscontri delle diffcoltà nel caricamento dei documenti, puoi contattare la nostra assistenza o prendere un appuntamento in uno dei nostri uffici. I nostri colaboratori saranno lieti di aiutarti. 

7. Cosa faccio se ho solo una rimessa e l’ho gia’ comunicata tramite la mia licenza?
Se ho solo una rimessa, già presente e visibile sulla licenza, mi basta caricare la licenza. Non devo comunicare nuovamente l’indirizzo al Comune.

8. Cosa faccio se ho solo una rimessa e l’ho già registrata in Visura camerale? Posso caricare direttamente la visura?
Se ho solo una rimessa, già presente e visibile sulla visura camerale, mi basta caricare la licenza. Non devo comunicare nuovamente l’indirizzo al Comune.